ENRICO GRAUS, storia di eccellenze campane

0
896

Ripartire da un forte dolore per creare un atelier per capelli di successo

“Esistono dolori che non si possono né evitare né cancellare; dolori insopportabili che ti rendono vulnerabile agli occhi del mondo. Esistono ferite che nemmeno il tempo può cicatrizzare; ferite talmente profonde da distruggerti l’anima, portandoti in una dimensione di intima fragilità. Quando perdi una persona cara, niente sarà più come prima”. Inizia così l’emozionante racconto di Enrico Graus, proprietario del noto atelier per capelli Erry e G Parrucchieri di Via Bellini a Napoli, che in giovane età ha perso suo fratello Giuseppe. “Quando una persona che amiamo se ne va via per sempre, è difficile imparare a convivere col senso di vuoto profondo che la sua assenza lascia dentro di noi. Imporsi di voltare pagina, ripetendosi che la vita deve assolutamente continuare, a volte non è sufficiente. Io ho trovato la forza di reagire nel desiderio di portare a termine il nostro progetto di aprire un negozio tutto nostro, un sogno che coltivavamo sin da piccoli. E così il giorno in cui è nato il marchio “Erry e G Parrucchieri” (che porta anche l’iniziale del suo nome), mi è sembrato che una parte di lui tornasse a vivere. La vita, grazie al cielo, è così imprevedibile che ci sorprende sempre, stravolgendo i nostri piani e ridisegnando le nostre rotte. Non esiste gioia più grande dell’avere un orizzonte in costante cambiamento, del trovarsi ogni giorno sotto un sole nuovo e diverso: bisogna solo trovare il coraggio di rialzarsi dopo ogni caduta. Ed io, nonostante un dolore lancinante che per molto tempo mi ha appannato l’orizzonte, un giorno all’improvviso sono riuscito a guardare il mondo con occhi nuovi ed a realizzare quel sogno custodito nel cassetto, segnando una fase importante della mia vita, quella della svolta”.

Enrico Graus, dopo tanti sacrifici nel 2000 arriva finalmente il meritato successo per l’apertura del suo salone di bellezza. Qual è il segreto di tanto successo?

È proprio vero, i successi migliori delle persone arrivano dopo le loro più grandi delusioni. Oggi posso affermare senza ombra di dubbio di aver costruito dal nulla un salone di bellezza apprezzato a livello nazionale. È una soddisfazione immensa poter plasmare la testa di centinaia di donne che provengono da ogni dove, desiderose solo di ricevere un taglio glamour o un colore di tendenza. Il segreto di tanto successo? Non passa giorno che non mi metta in discussione, che non cerchi di migliorarmi per mantenere alta la soglia delle mie aspettative o di raggiungere quella perfezione tanto ambita in questo mondo così imperfetto. Tutto ciò ha contribuito ad alzare il mio livello di competenze.

Lei ormai è un nome rinomato dell’hairstyling partenopeo. Come riesce a soddisfare le esigenze di chi ha cuore il proprio aspetto?

Cercando di realizzare i desideri di ogni singola donna, ognuna con la propria personalità, con il proprio modo diverso di esprimere la femminilità. Per ogni cliente esiste il taglio perfetto, quello in grado di rispecchiarne la personalità e di valorizzarne i lineamenti, armonizzando e bilanciando le proporzioni del viso. Lo stesso dicasi per i colori: devono essere scelti oculatamente per esaltare in modo naturale la bellezza delle chiome. La nostra tecnica Passion, oggi molto richiesta, ci consente di personalizzare le tonalità in base ai tratti somatici della cliente; uno stile unico per capelli che brillano meravigliosamente di lussuose ed esclusive sfumature. L’importante è saper giocare con la fantasia per realizzare nuance in grado di valorizzare la bellezza di ogni singola donna.

Lei è conosciuto in tutto il Sud Italia anche per la particolarità delle sue extension. A chi le consiglia?

A chiunque desideri una chioma fortissima, voluminosa e lucente. Oltre a creare allungamenti completi siamo, infatti, molto abili nell’infoltire capigliature povere, creare forme piene sulle scalature, realizzare allungamenti parziali, costruire effetti colore, realizzare volumi mossi e di tendenza. Le nostre extension sono degli alleati straordinari per aumentare la bellezza dei capelli in modo naturale.

Ora che ha raggiunto l’apice del successo, cosa desidera per il futuro?

Ho iniziato ad appassionarmi a questo lavoro quando avevo solo 11 anni. A volte mi soffermo a pensare a quanta strada ho percorso da allora, a quanto sia stato difficile compiere il primo passo verso la meta tanto ambita. Ciononostante ho sempre seguito il mio sentiero senza mai tornare indietro, cicatrizzando le mie ferite lungo il cammino…ed oggi non posso che gioire dei risultati straordinari ed inimmaginabili raggiunti, delle soddisfazioni professionali conquistate. Non posso desiderare altro, ho già vinto la mia battaglia più importante: quella di poter svolgere il lavoro che amo in un atelier tutto mio, realizzando anche il sogno di mio fratello Giuseppe che, in tal modo, continuerà a vivere per sempre dentro di me.

 

Per maggiori info (errycris97@hotmail.it)

Articolo pubblicato anche sulla rivista Vero.

di Roberta Imbimbo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here