Telegram, Apple blocca gli aggiornamenti della chat

0
582

PERIODO non semplice per Telegram, la chat supersicura di Pavel Durovsotto attacco in Russia, dove c’è stato un sostanziale blocco nelle scorse settimane su stringente e contestatissima richiesta delle autorità locali. Adesso lo stesso fondatore tuona contro Apple: la responsabilità di Cupertino sarebbe quella di aver bloccato gli aggiornamenti dell’applicazione su scala globale. L’ultimo aggiornamento risale al 24 marzo scorso.

La Mela starebbe dunque impedendo l’inserimento di aggiornamenti correttivi della chat, che gli sviluppatori vorrebbero lanciare per allinearsi perfettamente all’ultima versione del sistema operativo dell’iPhone, iOS 11.4, rilasciata due giorni fa. Secondo Durov e molti osservatori, la decisione sarebbe tutt’altro che casuale ma legata ai rapporti tra Telegram e le autorità sovietiche. Dalla metà di aprile, infatti, Apple ha impedito ogni aggiornamento: proprio dai giorni in cui il programma è inutilizzabile (o quasi) nel Paese.

“La Russia ha vietato Telegram nel suo territorio ad aprile, perché noi non accettiamo di fornire le chiavi per decrittare le comunicazioni di tutti i nostri utenti alle agenzie di sicurezza sovietiche – ha scritto Durov in un messaggio sul suo canale Telegram – crediamo di fare l’unica cosa possibile, salvaguardando i diritti di privacy dei nostri utenti in un Paese travagliato”.

Poi l’attacco ad Apple: “Sfortunatamente, Apple non è al nostro fianco. Mentre la Russia rappresenta solo il 7% della base di utenti Telegram, Apple sta limitando gli aggiornamenti per tutti gli utenti del mondo da metà aprile. Come risultato, non siamo stati nemmeno in grado di ottemperare completamente al Gdpr per i nostri utenti europei entro la deadline del 25 maggio. Stiamo continuando ad impegnarci per risolvere la situazione e vi terremo aggiornati. Ci scusiamo per il problema e vi ringraziamo per la pazienza”. Senza l’aggiornamento rimangono dei bug sull’applicazione – oltre ad alcuni parametri non allineati alle normative europee – non funzionano gli adesivi e non sono ottimizzati alcuni altri aspetti della chat.

fonte:http://www.repubblica.it/tecnologia/sicurezza/2018/05/31/news/telegram_apple_blocca_gli_aggiornamenti_della_chat-197844035/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here