Idrocolonterapia: la depurazione è salute

0
1465

Prevenzione, salute e benessere del nostro secondo cervello: l’intestino!

Sempre più diffusa anche in Italia, l’Idrocolonterapia permette di pulire a fondo l’intestino, risolvendone spesso il malfunzionamento, soprattutto se accompagnata da un regime alimentare sano ed equilibrato. “Utilizzando macchinari adeguati, tecnologicamente all’avanguardia, è possibile rimuovere le scorie incrostate nelle villosità intestinali, ottenendo non di rado la scomparsa completa di molti disturbi e malattie come colite, stitichezza, gonfiore addominale, flautulenza e diarrea” spiega la dott.ssa Alessandra Merendino, 17 anni di esperienza, la più giovane esperta di idro-colon-terapia, certificata a livello internazionale presso l’International Association Colon Hydroterapy (IACH), l’unica professionista nel Lazio ad eseguire tale terapia con infusione di probiotici naturali, massaggio viscerale profondo, e in grado di curare pazienti inviati da medici esterni di varie specialistiche: ginecologi, gastroenterologici, medici internisti pediatri e naturopati.

Dott.ssa Merendino, quali disturbi è possibile curare con questa pratica assolutamente indolore?

L’idrocolonterapia è una pulizia profonda dell’intestino con acqua riscaldata che permette di eliminare le scorie accumulate e di risolvere molteplici disturbi (mal di testa, nervosismo, insonnia, riniti, acne, dermatiti, cattivo umore, malessere generale, pancia gonfia, caduta delle difese immunitarie, cistite, blocco e occlusione intestinale). L’intestino così purificato ritrova la sua ottimale funzionalità.

Per quali pazienti è utile l’irrigazione intestinale dolce?

Chiunque può trarre beneficio da tale pratica disintossicante, utile a risolvere situazioni infiammatorie, potenzialmente degenerative, che possono inficiare il funzionamento corretto dell’apparato intestinale. Tra i miei pazienti vi sono anche numerosi bambini (dai 4 anni in su) ai quali la idro-colon-terapia viene eseguita come trattamento di supporto per determinate problematiche quali fibrosi cistica, sclerosi multipla, chemioterapia, blocchi intestinali, paraplegia e stati allergici. Questo perché si tratta di una pratica ben tollerata, per nulla aggressiva e invasiva, ma che, tuttavia, deve essere eseguita da personale altamente qualificato. Nei miei quattro Studi, ubicati in tre zone di Roma (Garbadella, Monteverde e Vigna Clara) e ad Ostia, i pazienti possono beneficiare dell’esperienza di un’equipe multidisciplinare altamente qualificata, nella quale spiccano professionalità eccelse come la dott.ssa Claudia Cerra e la dott.ssa Elisabetta Carestia.   Questa nuova metodica naturale, in conclusione, offre numerosi vantaggi in termini sia di prevenzione che di cura : essendo, infatti, un profondo lavaggio a base di semplice acqua calda, che non crea nessun disagio per il paziente, permette di rimuovere tutte le tossine e tutti i residui fecali più duri che sono causa sempre più frequenti di infezioni ed infiammazioni urinarie.

Per maggiori info www.idrocolonterapiaintegrata.it,www.idrocolonterpia.eu,studiomerendino@libero.it, 333.2967754.

di Roberta Imbimbo

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here