I superfoods, una nuova arma terapeutica

0
918

È possibile prevenire le malattie senza farmaci?

Superfood o supertrendy? Leggiamo spesso sui giornali o su internet di integratori alimentari o alimenti con proprietà miracolose. Ma è tutto vero o sono solo illusioni e fake news?  Il Prof. Valerio Sanguigni, Cardiologo e docente  di Medicina Interna all’Università di Roma Tor Vergata e Responsabile della U.O.C. di Medicina Interna della Casa di Cura Madonna delle Grazie di Velletri e il Dott. Davide Francomano, Responsabile dell’Ambulatorio di Endocrinologia della stessa Casa di Cura, ci aiutano a fare chiarezza su questo argomento.

Prof. Sanguigni che cosa sono in realtà i superfoods?

Nella realtà scientifica sono quegli alimenti che grazie all’elevato contenuto intrinseco di antiossidanti naturali (polifenoli) possono contribuire, se assunti regolarmente e nella giusta quantità, a ristabilire l’equilibrio tra stress ossidativo e difese antiossidanti e quindi a rallentare l’invecchiamento e l’insorgenza delle malattie.

Dott. Francomano, voi avete sperimentato l’efficacia dei superfoods in una patologia molto diffusa come la sindrome metabolica.

In uno studio, presentato al congresso della società europea dell’Ipertensione, abbiamo dimostrato come la somministrazione di una miscela di supefoods da noi brevettata – (Powellnux), a base di cioccolata fondente, crema di nocciole e tè verde –  in un gruppo di pazienti affetti da sindrome metabolica, determinava un evidente miglioramento della circolazione, con riduzione dei valori della pressione arteriosa.

Prof. Sanguigni ma allora è veramente possibile curarsi solo in maniera naturale con i superfoods senza più utilizzare i farmaci?

Gli alimenti multifunzionali non possono sostituire in alcun modo i farmaci tradizionali nei pazienti affetti da patologie in terapia, ma possono essere di grande aiuto nel prevenire le malattie cardiovascolari e nel contempo migliorare l’efficacia terapeutica nei pazienti in trattamento farmacologico. In un libro in uscita a breve (“Superfoods: il segreto della longevità.” Editore Aliberti) analizzo con rigore scientifico i superfoods, mettendo in evidenza le loro reali potenzialità  e opportunità di impiego per la salute e il benessere.

Dott. Francomano è veramente possibile prevenire le malattie utilizzando in maniera corretta gli integratori alimentari?

Abbiamo sviluppato una linea di ricerca sulla prevenzione e sul trattamento con integratori naturali mediante un programma articolato in due fasi. Nella prima fase valutiamo il grado di invecchiamento vascolare dell’organismo e l’entità dello stress ossidativo (Test Longevity score). Nella seconda fase in base a risultati del test   prescriviamo integratori alimentari ad alto contenuto di antiossidanti con un approccio personalizzato.  Solo con un metodo rigoroso e supportato da evidenze scientifiche è veramente possibile prevenire le malattie.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here