CITE, quando il rifiuto diventa una risorsa da valorizzare

0
415

Lavorare per l’ambiente in una visione condivisa di sostenibilità locale

Fin dalla sua nascita nel 2005 il Consorzio Interprovinciale Trasporti Ecoambientali (CITE) si occupa delle problematiche legate alla corretta gestione dei rifiuti in linea con una normativa ambientale sempre più complessa ed articolata, perseguendo l’obiettivo di promuovere uno sviluppo sostenibile delle proprie attività produttive. Dalla sede operativa di Salerno, propone ai propri clienti una gamma completa di servizi, dalla raccolta allo smaltimento dei rifiuti urbani/speciali e pericolosi, dalla progettazione di piani industriali alla fornitura di attrezzature e materiali per l’igiene urbana. Grazie all’esperienza ultraventennale maturata nel settore e alla professionalità del personale, altamente qualificato, nel corso degli ultimi anni il Consorzio, integrato in un network di aziende altamente specializzate nel trattamento e nel riciclo dei materiali, ha conquistato nicchie importanti di mercato, infoltendo notevolmente il proprio parco clienti e diventando uno dei leader più importanti del settore ambientale. Ad illustrarci la mission societaria è l’Avv. Rossella Gallo, Res. Settore Legale dell’Azienda.

Dott.ssa Gallo, cosa significa sviluppo sostenibile per una realtà produttiva come il CITE che fonda le proprie radici nel mondo dei rifiuti e della consulenza ambientale?

Significa promuovere azioni di intervento operativo sulle passività ambientali compatibili con la salvaguardia del territorio e delle risorse naturali, in una condivisa visione di sostenibilità locale. Non a caso, da diversi anni il Consorzio si impegna per promuovere una corretta coscienza ambientale dei cittadini, con piani incentivanti di sensibilizzazione progettati a seconda dei
diversi target di riferimento.

Quali i punti di forza del Consorzio?

Grazie all’impiego di tecnologie di ultimissima generazione applicate al settore dell’igiene urbana e ad un management altamente specializzato, il Consorzio ha raggiunto risultati significativi in termini di percentuale di raccolta differenziata, superando in alcuni casi anche quota 73% in alcuni dei numerosi comuni gestiti.

Per maggiori info:

www.consorziocite.eu

info@consorziocite.eu

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here