L’Italian Style che lascia il segno: l’azienda di Follonica brilla per esperienza ed affidabilità, facendo emergere ampie capacità progettuali, creative e realizzative…

Sulla cresta dell’onda: nata nel 2002 dall’esperienza pluriennale maturata nel settore nautico dai soci fondatori – Nicola Serafini e Sergio Allegria – la 3JYachting, azienda 100% italiana, ha affermato la propria leadership nel mercato della progettazione di yacht e altre imbarcazioni da diporto su misura, grazie alla professionalità di un team altamente qualificato ed affidabile, in grado di curare un progetto a tutto tondo, dall’architettura navale all’ingegneria di bordo, fino al design.

di Roberta Imbimbo

Dott. Serafini, la 3JYachting è una realtà di qualità dal cuore tutto italiano. Quando è nata e con quale mission?

Nata nel lontano 2002, la 3JYachting si è da subito contraddistinta nel mercato di riferimento, grazie a tecnologie di ultimissima generazione ed ad un approccio progettuale innovativo, completo ed integrato che, insieme all’elevato livello dei progetti nautici realizzati, rappresentano i punti di forza di una realtà che da quasi vent’anni si occupa del mercato del lusso per eccellenza: yatch e mega yatch; un mercato in fermento che, diversamente dal passato, attira nuove generazioni di giovani proprietari. Oggi, infatti, sempre più persone acquistano yacht, alimentando la domanda di imbarcazioni sempre più grandi (anche gli oltre 80m), performanti ed ecosostenibili. Dalla sede operativa di Follonica (GR), grazie ad un team di 26 professionisti, la 3JYachting è in grado di realizzare yacht di una certa complessità progettuale, applicando le buone norme della progettazione navale, grazie all’utilizzo di specifici software parametrici che garantiscono un’elevata qualità del lavoro svolto.  Anche nella successiva fase di realizzazione del progetto, è in grado di assicurare un servizio attento ed affidabile. Insomma, la nostra società è una delle poche in Italia in grado di realizzare un progetto a tutto tondo, dall’architettura navale all’ingegneria di bordo fino al design, curando ogni minimo dettaglio con passione e competenza. Ad oggi i nostri principali clienti sono i cantieri nautici italiani, con i quali abbiamo instaurato negli anni una collaborazione solida e continuativa.

Dott. Allegria, la vostra firma è oggi sigillo di eccellenza. Quali sono le peculiarità che vi contraddistinguono dai competitors?

Il nostro brand oggi fa la differenza in un mercato estremamente di nicchia. La nostra passione per la nautica, la nostra professionalità, esperienza e affidabilità e nondimeno i valori alla base della nostra filosofia aziendale, come il rispetto dell’ambiente (le energie rinnovabili, la riduzione dei consumi e dei possibili scarichi funzionali a mare sono un tema a noi molto caro!), la sicurezza e il comfort, e il nostro imprinting aziendale che rende l’ambiente di lavoro fresco e stimolante, ci consentono di improntare la nostra produzione sull’unicità e non sull’omologazione. Ogni yatch è infatti un esemplare unico, perfettamente equilibrato e proporzionato nelle forme e nei volumi, progettato e realizzato su misura da artigiani specializzati in diverse discipline (la multidisciplinarietà serve ad evitare errori di progettazione che potrebbero rallentare la produzione e ritardare la consegna), per soddisfare le esigenze di quei clienti che cercano un prodotto altamente personalizzato, che non riescono a trovare nell’ampia offerta di massa del mercato generale.  Per fornire ai cantieri progetti innovativi di qualità elevata, negli ultimi anni abbiamo investito molto in innovazione e tecnologie green; ed oggi i nostri prodotti unici ed inconfondibili, tecnologicamente all’avanguardia, sono senza ombra di dubbio l’espressione massima della nautica Made in Italy.

 

Tra i progetti che stiamo seguendo in questo momento c’è l’X-space del cantiere SANLORENZO, uno yacht di oltre 40 mt di cui stiamo sviluppando la parte esecutiva strutturale ed impiantistica.

Quali traguardi avete raggiunto in tutti questi anni e quali obiettivi vi siete posti di raggiungere in futuro?

Il traguardo sicuramente più significativo è quello di essere diventati in poco tempo un punto di riferimento importante e specializzato nel settore nautico italiano, che rappresenta per il nostro Paese uno dei segmenti dell’economia con maggiori prospettive di crescita: la qualità che contraddistingue i nostri lavori è sempre più riconosciuta e richiesta dai principali cantieri. Tra gli obiettivi futuri, c’è quello di lanciare il nuovo brand KYMA, per rivolgere la nostra offerta direttamente agli armatori, e puntare ai mercati esteri, con prodotti sempre più di prestigio e di eccellenza, avendo sempre a cuore la massimizzazione della yachting satisfaction.

 

Per maggiori info (http://www.3jyachting.com)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here