Allarme obesità – Centro Relax di S. Salvatore Telesino, l’eccellenza di un protocollo riabilitativo duraturo neltempo

0
2224

L’obesità rappresenta uno dei principali problemi di salute pubblica a livello mondiale. I dati diffusi da Nazioni Unite e Fao sono davvero allarmanti: il 13% della popolazione mondiale risulta in sovrappeso e questa patologia è più che raddoppiata dal 1980 ad oggi. Mancanza di attività fisica e alimentazione scorretta sono le cause principali di un’emergenza sanitaria che, secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, provoca 3,4 milioni di morti ogni anno a causa di patologie legate ai chili di troppo. Interviene sull’argomento la dott.ssa Roberta Caporaso, Biologa Nutrizionista, Responsabile delle Attività di riabilitazione e cura della Grande obesità presso il Centro Relax di San Salvatore Telesino.

Dott.ssa Caporaso, quali sono i rischi connessi all’obesità?

I soggetti obesi sono a maggior rischio per lo sviluppo di svariati disturbi che comprendono malattie metaboliche come il diabete e le dislipidemie, malattie cardiovascolari come l’ictus e l’infarto, malattie respiratorie, problemi a carico delle articolazioni, disturbi ginecologici, malattie dell’apparato digerente. La presenza di obesità aumenta inoltre il rischio di sviluppo di alcuni tumori. Tali comorbilità, che purtroppo regrediscono solo con la riduzione del peso corporeo, diminuiscono drasticamente l’aspettativa di vita dei pazienti, con un rischio di morte che cresce all’aumentare dell’indice di massa corporea e della circonferenza addominale.

In che cosa consiste il protocollo riabilitativo del centro Relax?

L’obesità, patologia caratterizzata da una patogenesi articolata e da un quadro clinico complesso, richiede necessariamente un approccio riabilitativo multidisciplinare, l’unico in grado di mantenere nel tempo dei risultati. Il Centro Relax, attivo nel campo della riabilitazione da oltre 40 anni, si avvale di una solida struttura organizzativa e di una equipe multidisciplinare composta da medici internisti, fisiatri, nutrizionisti, psicologi, fisioterapisti e infermieri. Il nostro approccio terapeutico-riabilitativo è volto ad integrare l’intervento nutrizionale – basato sulla dieta mediterranea –  con un attento programma di riabilitazione motoria e ricondizionamento fisico in palestra e in piscina. Contestualmente il paziente intraprende un percorso educazionale all’interno di una vera e propria terapia psicologica di natura cognitivo-comportamentale. Nel corso degli anni abbiamo osservato che il training integrato da noi proposto consente di migliorare velocemente il sistema cardiocircolatorio, respiratorio e motorio aumentando il dispendio energetico e riducendo sensibilmente il peso corporeo, soprattutto nei soggetti di età inferiore ai 50 anni.

 

Per maggiori info (www.relaxriabilitazione.it) (sansalvatore@relaxriabilitazione.it) 0824.975211

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here