Studio Legale Dell’Ali & Associati: la multidisciplinarietà al servizio del cliente

0
3142

Una consulenza qualificata ed affidabile in campo civilistico e in materia di d.lgs. 231/2001

Il decreto 231/2001 disciplina la responsabilità amministrativa degli enti, vale a dire la responsabilità in cui può incorrere una persona giuridica che può essere chiamata a rispondere di reati, quando commessi da soggetti che rivestono funzioni di rappresentanza, amministrazione o direzione, unicamente nell’interesse o vantaggio dell’ente. La responsabilità della società, tuttavia, è esclusa se dimostra di aver adottato ed attuato un modello di organizzazione e gestione, idoneo a prevenire i reati previsti dal suddetto decreto. Lo Studio Legale Dell’Ali, nato nel 1970, oggi guidato dall’Avv. Emanuele Dell’Ali, insieme all’Avv. Mariafrancesca Dattilo, con competenza anche nel settore bancario- fallimentare, nel diritto dei contratti e della responsabilità, dalla sede di Roma offre, in tale materia specifica, una consulenza qualificata. Come sottolinea l’Avv. Elisabetta Dattilo, “lo Studio Legale Associato, nel corso del tempo, ha maturato una significativa esperienza nella consulenza a persone giuridiche, in materia di responsabilità degli enti, nella redazione del modello di organizzazione e gestione, predisposto su misura per ogni società ed idoneo a prevenire i reati previsti dal d.lgs. 231/2001. A tal fine, lo Studio ha predisposto un team pluridisciplinare, altamente qualificato in ambito giudiziale e stragiudiziale, coadiuvato da professionisti esperti in qualità e sicurezza sul lavoro oltre che da Dottori commercialisti, adatto a fornire una consulenza completa, sia per i profili civilistici che penalistici”.

 

Per maggiori info (studiodellali@alice.it)

Telefono 06.39754938; fax 06.87813034

Di Roberta Imbimbo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here