Fondata nel 2011 da Michela Sciorato, Mario Martone e Fulvio Graziano, la Green Gear Trasmissioni ha sin da subito affermato la propria leadership nel mercato di riferimento grazie a prodotti di nicchia, altamente performanti e ad alta qualità tecnologica. A distanza di 10 anni dalla sua fondazione, questa importante realtà di Asti oggi conta 24 dipendenti, 30 macchinari di ultimissima generazione, un capannone industriale di 4000 mq, ed è riuscita a consolidare un fatturato di circa 7 milioni di euro, di cui l’80% destinato all’estero.

di Roberta Imbimbo

Dott. Martone, qual è la mission della GGT?

La Green Gear Trasmissioni (GGT) è un’azienda metalmeccanica specializzata nella progettazione, produzione e commercializzazione di organi di trasmissione di potenza destinati al comando delle gabbie di laminazione delle acciaierie. Grazie all’esperienza maturata da un team altamente qualificato e ad impianti di produzione estremamente all’avanguardia, oggi l’azienda è in grado di realizzare prodotti di nicchia ad elevato contenuto tecnologico. Dalla sede operativa di Baldichieri d’Asti, la GGT progetta e produce giunti a denti, allunghe a denti e alberi cardanici, di medie e grandi dimensioni, che trovano applicazione soprattutto negli impianti siderurgici di tutto il mondo; in particolare, le allunghe a denti (gear spindles) sono prodotti molto sofisticati ed innovativi, sicuri ed affidabili che, con una sola applicazione, mettono in comunicazione il riduttore alla gabbia di laminazione. Forte di una consolidata esperienza maturata nel settore, con un occhio sempre puntato all’innovazione, destina la propria offerta ai principali mercati internazionali, avvalendosi di una fitta rete commerciale presente in tutti i continenti.

Quali peculiarità ci contraddistinguono dai competitors?

Oltre all’esperienza maturata in tanti anni di attività e all’elevata conoscenza del mercato in cui operiamo, la nostra forza risiede nel progettare e produrre prodotti tailor-made, personalizzabili in base alle necessità del singolo cliente, riuscendo a garantire sempre risultati eccellenti in linea con i più elevati standard globali. Non a caso, sempre nell’ottica di massimizzare la customer care, selezioniamo accuratamente i nostri fornitori di materie prime, in modo da garantire prodotti di elevata qualità, conformi alle normative cogenti. Inoltre, seguiamo a 360 gradi tutto il processo produttivo del laminatoio osservando scrupolosamente il modo in cui il cliente utilizza gli organi di trasmissione, proponendo quindi le opportune migliorie sia in termini di durata che di efficienza.  Fieri dell’impostazione etica che abbiamo dato alla nostra cultura aziendale, sempre aperta a nuovi orizzonti, ci troviamo oggi ad operare in un mercato in continua evoluzione e molto competitivo per quanto riguarda la realizzazione di prodotti meno sofisticati, come i giunti a denti; più esclusivo invece in caso di produzione di allunghe a denti, prodotti altamente sofisticati realizzati soltanto da una decina di produttori al mondo. La nostra filosofia – che rappresenta senza ombra di dubbio la chiave del nostro successo – consiste nel costruire prodotti di elevata qualità per garantire al cliente la massima sicurezza ed efficacia nella trasmissione, avendo però a cuore il tema della sostenibilità ambientale. Non a caso, negli ultimi anni abbiamo investito molto in R&S, proprio per sviluppare un prodotto a basso impatto ambientale, successivamente brevettato: una tipologia di allunghe che si lubrificano automaticamente dall’interno, in modo da evitare che il grasso fuoriesca dal prodotto, mantenendo pulito il laminatoio. Ancor di più le allunghe a denti con il sistema compatto ermetico interno ad olio, rappresentano una soluzione davvero innovativa poiché, una volta installate, non necessitano di lubrificazione per circa nove mesi, laddove generalmente quelle della concorrenza ne richiedono una settimanale.  Non a caso, il premio che il primo luglio abbiamo ricevuto nel corso della XI edizione de Le Fonti Awards® testimonia la bontà del nostro operato, consacrando la GGT come eccellenza dell’anno in tema di Innovazione & Leadership. Un importante riconoscimento, per la rilevanza delle operazioni seguite, l’alta specializzazione conseguita e gli ambiziosi progetti messi in campo, nonostante il periodo difficile legato alla pandemia. Ed ora la sfida continua: tra i nostri obiettivi prioritari oltre all’espansione commerciale anche quella territoriale, con l’apertura di nuove sedi all’estero in Paesi strategici (la prima filiale sarà aperta a settembre in India), in modo da essere sempre più vicini al cliente.

Per maggiori info (https://ggtsrl.it)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here