Mario Mosca, storie di eccellenze campane

0
1237

Il segreto del successo del noto atelier per capelli di Caserta…

La perdita di una persona cara è senza dubbio una delle esperienze più dolorose e difficili che la vita possa porre sul cammino di una persona. Un’esperienza forte, profonda e destabilizzante, che può lasciare un immenso senso di vuoto e di solitudine dentro di noi. Eppure, anche dal più profondo dei dolori può nascere il coraggio di andare avanti: la grandezza di un uomo si misura dalla sua capacità di rialzarsi dopo ogni caduta!”. Inizia così l’emozionante racconto di Mario Mosca, proprietario del noto atelier per capelli Mosca Parrucchieri di Caserta che in giovane età ha perso il papà Ado. “Solo quando riusciamo ad accettare veramente quello che è successo, smettendo di consumare lacrime e rabbia, e di ribellarci all’evidenza, siamo in grado di trovare dentro di noi la forza necessaria per continuare a vivere, sognare e sperare. Io ho trovato la forza di medicare una ferita che sembrava incolmabile, nel desiderio di realizzare quei sogni e quei progetti tanto cari a mio padre, che ha sempre desiderato un futuro roseo per tutti i suoi figli. E così il giorno in cui è nato il marchio Mosca Parrucchieri, ho dedicato a lui la mia vittoria!”.

Mario Mosca, dopo tanto dolore arriva finalmente la svolta, con l’apertura del suo primo atelier per capelli. Quando è nata la sua passione per questa professione?

Ho ereditato la passione per questo mestiere da mia nonna Amelia. Avevo otto anni quando maturai dentro di me la consapevolezza di voler plasmare la testa delle donne. E così per affinare le mie competenze e per allargare i miei orizzonti iniziai a viaggiare per il mondo. Dopo anni di formazione spesi tra Roma, Londra e Parigi fui però costretto a rientrare a Caserta per la morte improvvisa di mio padre. Una tragedia che ha contribuito a rafforzare il mio desiderio di riuscire nella vita, riprogrammando serenamente il mio futuro e cercando di realizzare i miei sogni più reconditi. Il 21 marzo del 2010 ho finalmente avuto la mia rivincita con l’apertura del salone di Via Ferdinando Fuga, cui, qualche anno dopo, è seguita quella dell’atelier di Via Acquaviva. Il successo è stato immediato: il mio stile lineare e pulito ha iniziato a creare subito tendenza; uno stile sempre attento alla cura e all’attenzione per i piccoli dettagli per soddisfare le esigenze di ogni singola donna.

Qual è il segreto di tanto successo?

Il sostegno incondizionato di mia moglie Daniela, anche lei nota hairstylist, e dei miei tre figli che non hanno mai smesso di credere in me e mi hanno incoraggiato a realizzare il mio sogno. E poi l’umiltà di mettersi in gioco, il desiderio di volersi migliorare per raggiungere traguardi sempre più importanti. Oggi posso affermare, senza ombra di dubbio, di aver costruito un brand di successo, molto apprezzato anche a livello nazionale. Le donne provengono da ogni dove per poter beneficiare del mio bagaglio di esperienza e professionalità, grazie alle quali sono in grado di donare tagli e colori sempre glamour ed esclusivi, interpretando al meglio il concetto di femminilità, bellezza e stile che ogni cliente ricerca per sé.

Come riesce a soddisfare le esigenze di chi ha a cuore il proprio aspetto?

Per ogni donna esiste il taglio perfetto, un hairlook originale e personalizzato in grado di valorizzare la bellezza del volto e di rispecchiarne la personalità. A prescindere dalle mode del momento un grande hairstylist deve essere, quindi, in grado di individuare lo styling giusto per riequilibrare spigolature, rotondità e proporzioni. Il mio punto di forza è proprio quello di essere un grande consulente d’immagine, in grado di giocare con la fantasia, per soddisfare ogni richiesta, dalle più classiche a quelle più trendy.

E parliamo di un suo nuovo progetto: “Ci pensa Mosca”. Di che cosa si tratta?

Di un nuovo format televisivo, ideato da Alessia Porsenna della Big Bang Production, che andrà in onda su White tv (canale 100 del digitale terrestre). Nel corso del programma, oltre a svelare trucchi e segreti per uno stile sempre glamour, mi soffermerò ad analizzare gli aspetti psicologici che si celano dietro al desiderio di un cambio d’immagine. Nel corso della mia esperienza professionale, ho potuto infatti constatare che la richiesta di cambiare look ai capelli ha una valenza psicologica da ricondurre al desiderio di cambiare qualcosa di importante della propria vita. E così nella trasmissione, sei puntate in tutto, oltre a studiare il look più adatto ad ogni protagonista, indagherò le ragioni alla base della volontà di trasformare il proprio aspetto!

In conclusione, cosa desidera per il futuro?

Ora che ho raggiunto l’apice del successo, ripensando a quanta strada ho dovuto percorrere per arrivare sin qui, posso solo gioire dei risultati straordinari raggiunti. Volendo chiedere un’ultima cosa ad una vita molto generosa, desidererei che nascessero diversi saloni in franchising, in tutta Italia, in modo che il marchio “Mosca Parrucchieri” diventi sempre più prestigioso!

Per maggiori info (moscaparrucchieri@gmail.com) (cell. 3466086647)

di Roberta Imbimbo