Ancora un Riccio, quando il Naturale diventa una realtà alla portata di tutte….le teste

0
1364

Nel cuore del Vomero a Napoli, si trova Ancora un Riccio, un Salone di Bellezza un po’ diverso dagli altri. Uno staff tutto al femminile a partire dalla titolare in un settore, dove, soprattutto in questa città, gli uomini la fanno da padrone.

Francesca Riccio, una donna giovane e determinata, madre di due figli, sa bene come oggi la vita delle donne sia caotica e stressante ed è per questo che al centro del suo lavoro pone proprio il benessere delle sue clienti.

Entriamo nel Salone, spiccano dei contenitori in vetro con polveri di diverse gradazioni, l’angolo tisane e una carrellata di prodotti dove ritorna la parola naturale, ci accomodiamo per ascoltare la sua storia.

Francesca come è nata la tua passione per i capelli?

Si può dire, sono figlia d’arte, in famiglia con mio nonno Vincenzo e mio padre Mario siamo parrucchieri da tre generazioni. Fino a 18 anni ho respinto questa passione ma, mi sono sempre presa cura dei capelli delle mie amiche finché non ne ho potuto fare più a meno e ho aperto nel 2003 il mio negozio Ancora un Riccio…un gioco di parole che amo molto, ma attenzione non mi occupo solo di capelli ricci!

Cosa distingue il tuo Salone dagli altri?

Il nostro punto forte è l’utilizzo di soluzioni naturali soprattutto per la colorazione dei capelli. Noi, infatti, usiamo una colorazione naturale preparata unicamente con erbe o piante tintoree che consentono la totale copertura dei capelli bianchi. Con L’indigo, l’ibisco, il mallo di noce, la curcuma e il rabarbaro, per citarne alcune, otteniamo moltissime sfumature di colore che variano dal castano scuro fino ad arrivare al biondo. Con queste miscele non solo riusciamo ad avere delle tonalità decise, piene di carattere, ma allo stesso tempo nutriamo e rinforziamo il capello che già dalle prime applicazioni si presenta più corposo e con una luce nuova. Tutto questo a prezzi contenuti e accessibili a tutti.

Seborrea, forfora, debolezza e caduta, i capelli sono soggetti a problematiche di vario tipo, Il tuo Salone è abilitato Physia, di cosa si tratta precisamente?

Alle nostre clienti offriamo gratuitamente l’analisi del capello e del cuoio capelluto con l’utilizzo della Tricocam, una fotocamera che consente di individuare le diverse problematiche, per poi intervenire con trattamenti specifici con l’utilizzo dei prodotti Physia a base di oli essenziali.

Prospettive per il futuro?

La mia principale soddisfazione è che le mie clienti vengano qui a rilassarsi e a dedicare il giusto tempo alla cura di sé. Ed è per questo che stiamo lavorando all’ampliamento della nostra offerta con l’obiettivo di diventare Centro Benessere a 360 gradi. Già oggi abbiamo una buona proposta che integra la cura dei capelli: massaggi, cerette, manicure etc. con l’utilizzo di prodotti biologici al 100%. Ma abbiamo ancora tante sorprese per le nostre amiche perché Ancora un riccio vuole soddisfare…ogni capriccio!

Per maggiori info viale Michelangelo 63 Napoli (tel. 081/2295676)